agenzia boutique

Al giorno d’oggi, spesso equipariamo “più grande” con “migliore”. Questa idea è impressa nella nostra mente a tal punto che influenza la maggior parte, se non tutte, delle nostre decisioni e scelte.

Anche la scelta di un’agenzia per gestire le tue attività online non farà eccezione.

Il risultato più scontato? Tenderai a preferire le grandi web agency a quelle più piccole, le cosiddette agenzie boutique. È vero che le agenzie di grosse dimensioni hanno riconoscimenti ufficiali, record formidabili, premi brillanti, certificati e così via. Ma la vera domanda che devi farti è: una agenzia di grosse dimensioni significa necessariamente che è la migliore?

Quando scegli un’agenzia, sia essa grande o piccola, ci sono alcune domande che devi porti.

Per prima cosa, perché hai bisogno di un’agenzia? Come ti può aiutare? Quali sono le differenze fondamentali tra un’agenzia grande e un’agenzia boutique (o un consulente freelance)? In che modo queste differenze influiranno sulla tua attività o sulla tua presenza online?

Solo rispondendo a queste domande potrai decidere quale sia per te la scelta giusta.

In questo articolo esamineremo quindi alcuni di questi aspetti. In questo modo ti aiuteremo a prendere una decisione consapevole, permettendoti così di concentrarti maggiormente sui tuoi obiettivi di business e su ciò che desideri ottenere dalle tue campagne online.

Il ruolo delle agenzie

In generale, alle web agency viene affidato un incarico per aiutare i clienti negli aspetti creativi, innovativi, strategici, comunicativi e tecnici di una campagna. In poche parole, le agenzie si occupano di tutto quanto è necessario a gestire una campagna di successo. Condividono così i tuoi obiettivi permettendoti di concentrarti sugli aspetti principali della tua attività commerciale o professionale.

Ovviamente, l’agenzia scelta dovrà avere una buona conoscenza del business di cui ti occupi. Infatti una campagna di digital marketing o una presenza sui canali social non serve solo a promuovere un prodotto ma anche il marchio.

Ora che abbiamo visto cosa devono “fare” le agenzie di digital marketing, passiamo ad esaminare come lo fanno. Ma per prima cosa proviamo a caratterizzare i due diversi tipi di agenzia a seconda delle loro caratteristiche.

Agenzie di grosse dimensioni

Molto spesso le agenzie di grosse dimensioni hanno centinaia di dipendenti al lavoro. Normalmente un’agenzia lavora contemporaneamente su quattro, sette, dieci, o anche più progetti. Le agenzie sono strutturate per poter acquisire e gestire il più alto numero possibile di progetti in contemporanea.

Un’altra caratteristica di una web agency “tradizionale” è di offrire una gamma vasta, ma ben circoscritta, di servizi. I suoi prodotti più venduti sono dettagliatamente descritti in brochure e raramente vengono personalizzati secondo le specifiche esigenze dei clienti.

Tutto questo per quanto riguarda le agenzie di grosse dimensioni. E per un’agenzia boutique? Cosa possiamo dire?

Agenzie Boutique – L’importanza del dettaglio.

Sostanzialmente il termine “boutique” significa unico. Ed è proprio l’unicità che le differenzia. Dopotutto nel business se non sei grande, devi essere unico.

Il più delle volte, questo tipo di agenzia lavorano con team piccoli ma dedicati, costituiti da specialisti marketing, social media manager e da altre figure professionali.

Grazie allo stretto legame e alla costante interazione tra dipendenti e collaboratori esterni, queste agenzie hanno una natura particolarmente dinamica e una innata flessibilità.

Se c’è una cosa nella quale le piccole agenzie (o i freelance) eccellono è il livello di attenzione al dettaglio. Una agenzia boutique si distingue per l’attenzione al dettaglio nel design, nello stile, nell’approccio e, sostanzialmente, in tutto ciò che fa.

Agenzia boutique vs. web agency: le principali aree di differenza

Fino ad ora abbiamo esaminato i due principali tipi di agenzie e descritto il loro modello ideale di funzionamento.
Prendiamo ora in esame le loro differenze e di come queste possano impattare sui tuoi obiettivi.

Interazione

Come abbiamo detto, la condizione ideale di collaborazione è quella in cui l’agenzia lavora in stretto contatto con la tua attività. A questo proposito, è molto più semplice interagire e comunicare con agenzie boutique che con agenzie più grandi.

Certamente un’agenzia di grande dimensioni assegnerà alla tua campagna un responsabile delle relazioni o un coordinatore del progetto. Tuttavia, come sappiamo, la stessa persona lavorerà contemporaneamente anche ad altri progetti. Pertanto vedrai più un impegno di tipo professionale che un coinvolgimento individuale.

E questo ha aspetti sia positivi che negativi.

Per motivi di brevità non li esaminiamo in dettaglio. Certamente possiamo dire che questo approccio sarà sicuramente positivo dal punto di vista del servizio offerto. Tuttavia è noto che le campagne di successo richiedono spesso un tocco personale che le grandi agenzie non riescono a fornire.

Lavorare con un’agenzia boutique ti consentirà di comunicare con continuità ed in maniera anche estemporanea con il tuo consulente, dandoti anche la possibilità di valutare per la tua campagna nuove strade ed esaminare anche punti di vista inesplorati.

Facilità di azione

Lavorare con una agenzia di grandi dimensioni comporta inevitabilmente procedure e politiche rigorose. Di conseguenza, dovrai dedicare molto del tuo tempo all’agenzia, anche prima che inizi effettivamente la campagna. Inoltre, queste procedure molto spesso non hanno la flessibilità necessaria a soddisfare le tue esigenze.

In questo le agenzie boutique sono certamente molto diverse: più snelle e maggiormente più efficaci per ottenere risultati per la tua attività commerciale.

Specializzazione

Mentre le agenzie di grosse dimensioni spesso tendono ad avere competenze multi settoriali, quelle di piccole dimensioni hanno una loro nicchia di specializzazione. Possiamo dire che se è vero che l’agenzia grande può avere uno standard elevato di qualità in tutte le sue attività, è altrettanto vero che una agenzia boutique può essere la migliore nel suo campo specifico.

Costo

Inutile dire che i costi complessivi di gestione di una campagna con un’agenzia boutique sono molto inferiori rispetto a quelli di grandi dimensioni. I benefici sono più che ovvi.

Priorità

Indipendentemente dal fatto che il tuo progetto sia grande o piccolo, avrà sempre la massima priorità per un’agenzia boutique. In linea di principio questo potrebbe non essere il caso per le agenzie di grandi dimensioni che ragionevolmente, e legittimamente, daranno la priorità ai progetti più grandi e più redditizi.

Agenzia boutique vs web agency: conclusioni

Alla luce degli aspetti che abbiamo preso in esame in questo articolo, siamo sicuri che sarai d’accordo con noi che, a meno che tu non abbia la necessità di una campagna che richieda un impegno di risorse gestibile unicamente da un’agenzia di grande dimensioni, nella maggior parte dei casi sarà per te più vantaggioso rivolgersi a un’agenzia boutique, come Social Media Easy.

Recommended Posts