I Social Networks e la ricerca del lavoro (report)

 In Personal Branding

La rivoluzione portata dai social media continua senza sosta, con l’iniziale entusiasmo che diventa accettazione – e l’evidenza – che le aziende possono conquistare nuovi clienti, acquisire maggiori ricavi, raggiungere efficienze, incrementare gli utili e reclutare personale attraverso l’impegno in questi nuovi canali.

A conferma di questa tendenza, un rapporto di ricerca di Executives Online (in inglese) del novembre 2010, ha evidenziato che rispetto ad un’analoga indagine condotta l’anno precedente, il numero di manager e dirigenti che hanno trovato nuovi ruoli attraverso LinkedIn e altri social media, è raddoppiato. Il rapporto “Fundamental Shift or Flash-in-the-Pan: The Use of Social Networking Sites in Recruitment” può essere scaricato (previa registrazione) dal sito di Executives Online.

survey

Fonte: Fundamental Shift or Flash-in-the-Pan: The Use of Social Networking Sites in Recruitment.

Si comprende quindi come anche i candidati cerchino di utilizzare al meglio i nuovi strumenti e dedichino una particolare attenzione al Curriculum Vitae 2.0: ne abbiamo un paio di esempi in questo post ed in quest’altro.

Post suggeriti
Contattaci

In questo momento non siamo raggiungibili, ma se ci mandi una email ci metteremo in contatto con te al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca