previsioni social media 2016

Come sempre all’inizio del nuovo anno viene spontaneo chiedersi quali saranno le novità e le principali tendenze che vedremo nel settore del web e social media. Tra le tante previsioni per i social media nel 2016 pubblicate in questi giorni dagli esperti del settore (*), ho scelto quelle che personalmente ritengo le più interessanti e meritevoli di attenzione.

Crescita Instant Messaging app

Anche nel 2016 continueremo a vedere la crescita delle applicazioni “social” di Instant Messaging. WhatsApp e Facebook Messenger sono ormai avviate a raggiungere il miliardo di utenti attivi e continueremo a vedere nuovi campi di applicazione per le social chat, ad esempio nell’ambito della comunicazione tra pubblica amministrazione e cittadino.

Facebook messenger 800 million

Fonte: Facebook

crescita twitter

Quale futuro per Twitter?

Il prossimo anno sarà probabilmente quello decisivo per la piattaforma di microblogging. La crescita di Twitter è ormai sempre più lenta e i risultati finanziari sembrano non soddisfare più gli investitori. Dobbiamo quindi aspettarci delle novità in un 2016 che si preannuncia come l’anno in cui Twitter dovrà decidere cos

a vorrà fare da grande: continuare ad essere principalmente un medium per la diffusione di notizie o diventare sempre più simile a Facebook.

 

Con il declino dei risultati organici il social advertising diventa una necessità

 

Diminuzione Facebook organic reach

Anche nel 2016 continueremo a vedere il declino dei risultati organici – like e condivisioni non sponsorizzate – sulle principali piattaforme social. Si tratta di un trend già osservato da qualche tempo su Facebook e che è destinato ad aumentare e ad estendersi altri social networks.

Le attività di social media marketing dovranno quindi prevedere una parte sempre più consistente di pubblicità a pagamento, utilizzando gli strumenti di native advertising messi a disposizione dalle varie piattaforme (Facebook Ads, Twitter Ads, Instagram Advertising, etc).

 

Video, video, video

In generale la crescita del visual marketing sembra un fenomeno inarrestabile, come dimostrano i numeri di Instagram, Pinterest, YouTube e l’interesse per nuove piattaforme come Snapchat, Periscope. In questo ambito i video saranno sempre più protagonisti e al centro dei piani di sviluppo dei principali social networks. Negli ultimi tempi, i video sono diventati il fulcro della strategia del social network di Mark Zuckerberg: live streaming, incentivi per i produttori di video e supporto per i video a 360°, solo solo alcune delle attività messe in cantiere da Facebook negli ultimi mesi. Certamente dobbiamo aspettarci altre novità durante tutto il 2016.

 

Cosa ne pensate? Avete qualche tendenza del settore web e social media da segnalare che secondo voi caratterizzerà il prossimo 2016?

 

(*) Fonti principali:

http://webmarketingtoday.com/articles/119904-7-Social-Media-Marketing-Trends-for-2016/

http://locowise.com/blog/10-key-social-media-trends-to-watch-in-2016

https://moz.com/blog/10-predictions-for-2016-in-seo-web-marketing

Recommended Posts