7 campagne di social media marketing per il vostro e-commerce nel 2020

 In Social Media

Grazie a una campagna di social media marketing un brand può diventare un marchio di successo nell’e-commerce. Per questo motivo un marchio e-commerce non può farne a meno.

Vediamo perché:

• Entro il 2021 il numero di acquirenti online dovrebbe raggiungere 2,14 miliardi in tutto il mondo. (Statista)

• Entro il 2021 le vendite globali al dettaglio tramite e-commerce dovrebbero raggiungere 4,88 migliaia di miliardi dollari (Statista).

Se questo è vero, ci sono molte opportunità sui social media per che vuole trarre vantaggio dall’ e-commerce.

Quali possono essere i vantaggi di avere una strategia di social media marketing per l’e-commerce?

• Aumentare il traffico web verso negozio

• Aumentare le conversioni

• Migliorare il coinvolgimento sui social media

• Aumenta il numero dei fan o follower

• Aumentare le vendite e i ricavi

• Migliorare il ritorno dell’investimento (ROI).

Tutti questi benefici sono in grado di far ottenere dei picchi di rapida crescita in alcuni settori specifici.

Se state cercando di far crescere il vostro e-commerce attraverso il social media marketing, ecco alcune tipologie di campagne che possono offrire specifici vantaggi.

Campagne di marketing sui social media più coinvolgenti per l’e-commerce

1. Campagne specifiche per piattaforma

La maggior parte degli esperti di marketing commette l’errore di creare campagne di marketing sui social media uguali su tutte le piattaforme. Utilizzare testo, immagini e impostazioni uguali per le campagne su tutte le piattaforme non è solo noioso ma dimostra anche una certa pigrizia.

Questo approccio indica chiaramente che l’azienda non sa esattamente quali siano i canali social frequentati dal proprio pubblico o, se lo sa, ritiene che il pubblico desidera vedere gli stessi post su ciascuna delle piattaforme di social media.

Ed è così che non sarete in grado di generare conversioni dai social media e sprecherete tempo, sforzi e denaro.

Ogni canale di social media ha un pubblico diverso. O meglio, dovremmo dire, il pubblico consuma i contenuti in modo diverso e comunica in modo diverso su ciascun canale di social media.

Ciò significa che, ogni volta che definite una strategia di social media marketing per il vostro e-commerce dovete prendere in considerazione l’idea di avere campagne diverse per piattaforme diverse. E per quelle campagne specifiche per una piattaforma, dovrete tenere presente che il contenuto e il suo formato dovranno essere personalizzate per il particolare canale social.

Quindi, cosa pubblicare su ciascun social network nelle vostre campagne specifiche per piattaforma?

Facebook – Video, blog post, notizie aziendali, meme, battute, ecc.

Instagram: foto, citazioni, storie ad alta risoluzione, ecc.

Twitter – Notizie, statistiche, blog, brevi video, GIF, sondaggi, concorsi, ecc.

LinkedIn – Rapporti, blog aziendali, notizie, discussioni specifiche sul business, contenuti, ecc.

Pinterest – Infografiche, grafici, ecc.

Oltre a questi suggerimenti, ecco una guida per ottimizzare i contenuti social per piattaforme diverse.

2. Campagne basate sulla finestra temporale

I social media sono una cosa in cui il tempismo è uno dei fattori più cruciali per ottenere i risultati richiesti.

In base al vostro pubblico di destinazione dovrete determinare la specifica finestra temporale e assicurarvi di pubblicare i vostri contenuti sui social media nel momento più adatto.

A questo proposito Alex York, un autore di Sprout Social, ha raccolto alcuni dati:

I periodi migliori per pubblicare su Facebook: mercoledì e giorni feriali

  • 14:00 e mezzogiorno di mercoledì ricevono il massimo engagement su Facebook
  • 13:00-14:00 giovedì
  • 10:00-15:00 nei giorni feriali

I periodi migliori per pubblicare post su LinkedIn – da martedì a giovedì

  • Mercoledì 15: 00-17: 00 riceve il massimo engagement su LinkedIn

I periodi migliori per pubblicare post su Instagram: da martedì a giovedì, dalle 9:00 alle 18:00

  • 15:00 di mercoledì
  • Le 5:00, le 11:00, le 15:00 alle 16:00 di giovedì ricevono il massimo engagement su Instagram
  • 5 del venerdì

I periodi migliori per pubblicare post su Twitter: tutti i giorni dalle 10 alle 12

  • Venerdì 9:00-10:00 riceve il massimo engagement su Twitter

Anche voi e il vostro team potete trovare i momenti in cui il vostro pubblico è più attivo su ciascuna delle piattaforme di social media. E, sulla base di questi risultati, potete pianificare campagne basate sui vari periodi temporali.

Queste campagne basate sul tempo possono essere utili per qualsiasi risultato, dal traffico, al livello di coinvolgimento o alle conversioni.

3. Campagne di traffico

Questo tipo di campagne sono mirate alla generazione di un’elevata quantità di traffico verso siti Web. In particolare queste campagne sono fondamentali per le start-up di e-commerce.

Ma come realizzarle? Ecco alcuni modi.

  • Preparate una strategia di social media marketing da utilizzare per queste campagne per essere sicuri di raggiungere i risultati per il vostro e-commerce.
  • Identificate quali piattaforme possono indirizzare più facilmente il traffico verso il vostro negozio online ed utilizzatele per le vostre campagne di traffico. Infatti non tutte le piattaforme hanno la capacità di generare traffico.
  • Allo stesso modo, scoprite gli orari ottimali per generare traffico verso il vostro negozio online e pianificate di conseguenza.

Quali tipi di contenuti possono indirizzare il traffico verso il vostro negozio online?

Guardate un esempio da Amazon.

social-media-ecommerce-amazon

La parte più importante di questo annuncio è l’invito all’azione che ha come obiettivo portare persone al vostro sito web.

Grazie alla vostra esperienza e ispirandovi a questo esempio potrete facilmente pianificare una campagna simile.

4. Campagne orientate alla conversione

In realtà ottenere conversioni per l’e-commerce utilizzando le campagne di social media marketing non è così semplice. Sarà necessario che i vostri collaboratori si impegnino a fondo per capire quali piattaforme e tipi di post sono in grado di favorire il maggior numero di conversioni.

Assicuratevi di avere:

  • Pagine social media aggiornate
  • Un buon livello di engagement
  • Un discreto seguito di follower
  • Contenuti social media ottimizzati
  • Account di social media attivi
  • Pagine di destinazione efficaci
  • Una focalizzazione sulla promozione dei vostri prodotti migliori

Tutto ciò può aiutarvi a generare conversioni per le tue campagne di social commerce.

5. Promuovere campagne di coinvolgimento sui social media

Ci sono vari modi per migliorare il coinvolgimento dei social media. Per questo è necessario avere dei post che siano efficaci sui social media.

Quali sono i tipi di contenuto che possano stimolare il coinvolgimento degli utenti e-commerce sui social media?

  • Video
  • Infografiche
  • GIF
  • Sondaggi
  • Concorsi / Quiz
  • Qualsiasi tipo di contenuto creativo o innovativo.

Ecco un esempio di Flipkart per un concorso.

social-media-ecommerce-flipkart

Questi tipi di contenuto appena menzionati sono quelli che hanno più probabilità di coinvolgere sui social media.

6. Promuovere campagne di vendita

Questo tipo di campagna è in qualche modo simile a quella orientata alle conversioni, ma il suo successo dipende essenzialmente da due cose:

  • Post efficaci sui social media per indirizzare i clic al tuo negozio online
  • Avere un sito web “WOW”, cioè un sito web un sito web con un’esperienza utente indimenticabile, in grado di colpire i visitatori.

Per ottenere post efficaci sui social media, avrete sicuramente bisogno di una grafica visiva accattivante.

Per ottenere un’esperienza WOW il vostro sito avrà invece bisogno di due cose:

  • Un sito di e-commerce evoluto per distinguere il vostro negozio online dalla concorrenza
  • Alcune tecniche di conversione, spesso sottovalutate, che se usate in modo appropriato sono in grado di raddoppiare le conversioni per il vostro negozio.

Questi accorgimenti vi aiuteranno ad incrementare le vendite facilmente e anche rapidamente.

7. Campagne basate sugli influencer

Questo tipo di campagna di social media marketing può darvi un aiuto totale nell’e-commerce: generazione del traffico, engagement e conversioni.

Di recente abbiamo spiegato in un articolo come i marchi di e-commerce di moda possano pianificare, eseguire e misurare il successo del marketing degli influencer.

In quella guida abbiamo discusso:

  • Come pianificare la campagna di marketing di influencer?
  • Qual è il processo dell’influencer marketing?
  • Quali sono i risultati?
  • E anche come misurarlo?

Seguite tutti i passaggi di quella guida e implementatela per raggiungere i vostri obiettivi di marketing. Dopotutto, raggiungere ciò che volete ottenere è fondamentale.

Prendete esempio da quello che ha fatto Flipkart durante i saldi della campagna Big Billion Days.

social-media-ecommerce-flipkart-big-billiondays

Social Media E-commerce: non limitatevi a farlo…fatelo in modo efficace!

Il social media marketing non è solo una tecnica di marketing, è un intero canale che porta il vostro pubblico target al vostro negozio online.

Pertanto, la pianificazione di queste tipologie di campagne di e-commerce sui social media marketing da sola non basta: eseguirle in modo efficace è più importante.

Utilizzate tutti i tipi di campagne di social media marketing che vi abbiamo descritto e misuratene i risultati e il ritorno sull’investimento (ROI).

Liberamente tradotto e adattato dall’articolo di Himani Kankaria “7 eCommerce Social Media Marketing Campaigns You Need in 2020

Post suggeriti
Contattaci

In questo momento non siamo raggiungibili, ma se ci mandi una email ci metteremo in contatto con te al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

social media trends 2020