33 statistiche Instagram marketing

 In Social Media

Nei suoi 8 anni di vita Instagram ha ormai trasformato il modo in cui le persone comunicano sui social media. Come piattaforma di social media focalizzata sulla condivisione di foto sui cellulari, è stata in grado di costruire una larga base di utenti e di accendere l’interesse di Facebook, che la ha poi acquisita nel 2012.

Se sei un social media manager probabilmente hai già incluso Instagram nell’elenco delle possibili piattaforme da utilizzare per coinvolgere la tua audience. Per questo motivo abbiamo raccolto un elenco di statistiche di Instagram che potrai utilizzare per comprendere meglio questo social network e per formulare un efficace piano di marketing per Instagram.

Ecco quindi 33 statistiche Instagram per i social media manager.

  1. Instagram è stato ideato il 6 ottobre 2010 ed è stato acquistato da Facebook il 9 aprile 2012 per 1 miliardo di dollari.
  2. Il 32% degli utenti Internet è anche un “Instagrammer”.
  3. Il brand engagement su Instagram è 10 volte superiore a quello su Facebook, 54 volte a quello su Pinterest e 84 volte a quello su Twitter.
  4. I video su Instagram ricevono un coinvolgimento 2 volte maggiore rispetto alle immagini di qualsiasi altra piattaforma di social media. Se i contenuti visuali sono importanti per il settore in cui operi, allora devi seriamente prendere in considerazione il marketing su Instagram.
  5. Anche se 77,6 milioni di utenti di Instagram provengono dagli Stati Uniti, l’80% degli utenti di Instagram si trova fuori degli USA. In effetti la distribuzione globale degli utenti di Instagram è più ampia di quello che si potrebbe pensare.
  6. E’ noto che Instagram è utilizzato principalmente dal pubblico più giovane, ma che fascia di età hanno esattamente gli utenti di questo servizio? Secondo lo studio del Pew Research Center, la maggior parte degli utenti di Instagram ha tra i 18 e i 29 anni. Quindi se questo è il tuo target demografico, dovresti dedicare a Instagram un’attenzione speciale.
  7. Il 60% degli adulti online ha un account Instagram: se vuoi coinvolgerli sui social media non puoi trascurare il marketing su Instagram.
  8. A distanza di 24 ore dall’introduzione della funzionalità di condivisione video su Instagram, erano già stati caricati oltre 5 milioni di video.
  9. Il 90% dei 100 migliori brand al mondo ha una presenza su Instagram.
  10. Secondo Pew Research Center, è più probabile che le donne utilizzino Instagram più degli uomini. Per questo motivo i marchi del settore “lifestyle” con prodotti per donna ottengono risultati eccezionali su Instagram.
  11. Gli influencer di Instagram guadagnano a volte $ 100.000 per un post; ma ciò non significa che tutti gli influencer di Instagram siano irraggiungibili per il tuo budget. Per ottenere buoni risultati dovrai semplicemente trovare l’Instagrammer più influente nella tua nicchia di mercato.
  12. Il 32% degli adolescenti che utilizzano Internet considera Instagram la piattaforma di social media più importante. Una buona parte del tuo pubblico più giovane potrà quindi essere raggiungibile attraverso il marketing su Instagram.
  13. Secondo il parere di un’esperta Instagram, oltre il 25% degli utenti di Instagram guadagna $ 75.000 o più ogni anno.
  14. L’account “Instagram” ha il maggior numero di utenti sulla piattaforma. Al secondo posto si trova quello di Selena Gomez con 124 milioni di utenti. Beyonce, con la foto con la quale annunciava la sua gravidanza, detiene il record per il post Instagram con il maggior numero di like.
  15. La community di Instagrammer può vantare 600 milioni di utenti e ha oltre 400 milioni di Instagrammers attivi.
  16. Tra gli utenti del social network, il 51% dichiara di utilizzare quotidianamente i propri account Instagram, mentre il 35% ammette di controllare i propri feed di Instagram diverse volte (fino a 7 volte) al giorno.
  17. Il 50% degli gli utenti Instagram segue almeno un account aziendale. Si tratta di un pubblico potenziale di circa 200 milioni di utenti attivi e il 60% dei membri di quel pubblico afferma di aver essersi informato sulle attività di business di un marchio proprio su questa piattaforma.
  18. Il numero di foto e video condivisi giornalmente su Instagram è di circa 95 milioni. Ciò vuol dire che per non passare inosservato ed ottenere il coinvolgimento del tuo pubblico i tuoi post su Instagram dovranno essere ottimizzati per la ricerca e l’engagement.
  19. Dal momento della partenza del servizio sono stati caricati sulla piattaforma oltre 40 miliardi di fotografie e video. Questo numero è un chiaro indicatore del livello di coinvolgimento che gli utenti hanno con questo social media o, in altre parole, un segno rivelatore del potenziale della piattaforma in termini di UGC (User Generated Content – contenuto creato dagli utenti).
  20. Ogni giorno 1/6 (100 milioni) degli utenti Instagram utilizza la funzione “Storie“.
  21. Il numero di selfie su Instagram a dicembre 2016 è stato di circa 300 milioni, a conferma di quella che è diventata ormai un’abitudine consolidata su questa piattaforma social.
  22. Ogni mese ci sono poco meno di 17 milioni di ricerche su Google per la parola “Instagram” e 165.000 ricerche su Google per il termine di ricerca “Kylie Jenner Instagram”.
  23. Oltre 15 milioni di aziende hanno account Instagram, quindi è molto probabile che la tua concorrenza (o quella del tuo cliente) sia presente su Instagram.
  24. Di queste 15 milioni di aziende, ad oggi un milione sono inserzionisti attivi, con un aumento di 800.000 inserzionisti rispetto a marzo 2017. Questo rapido aumento del numero di annunci pubblicitari su Instagram è una chiara indicazione del potenziale della piattaforma nell’aiutare le aziende a raggiungere e coinvolgere il proprio target.
  25. Una grande percentuale (60%) dei principali marchi presenti su Instagram utilizza lo stesso filtro in tutte le sue foto pubblicate sul social network.
  26. I post su Instagram con almeno un hashtag rilevante ottengono il 12,6% in più di engagement rispetto a quelli senza hashtag. Inutile dire che l’utilizzo di hashtag appropriati può migliorare notevolmente i risultati delle tue attività su Instagram.
  27. <3 è l’emoji più popolare su Instagram.
  28. Clarendon, Gingham e Juno / Lark sono i filtri più popolari tra gli Instagrammers.
  29. Pizza, bistecca e sushi sono i cibi più popolari su Instagram.
  30. Secondo uno studio, un contenuto pubblicato su Instagram ha maggiori possibilità di successo quando è pubblicato il mercoledì alle ore 17:00. Tuttavia è possibile trovare il momento migliore per coinvolgere i membri della tua audience eseguendo un semplice esperimento. Pubblica lo stesso contenuto in giorni diversi e momenti diversi e individua il giorno e l’ora con il maggior coinvolgimento.
  31. Nel solo mese di marzo 2017, oltre 120 milioni di Instagrammers hanno risposto a specifiche richieste di Call To Action (CTA), visitando siti Web, contattando o inviando email ad aziende. Instagram è chiaramente una piattaforma di social media particolarmente adatta per invogliare il tuo pubblico ad seguire i tuoi suggerimenti.
  32. Secondo Statista, le entrate pubblicitarie di Instagram nel 2016 sono state di oltre 1,86 miliardi, il 144% in più rispetto a quanto fatturato nel 2015, e il numero è quasi raddoppiato a inizio 2018 per diventare 3,64 miliardi.
  33. Circa 140.000.000 Instagrammers affermano di essere stati oggetto di cyber-bullismo sulla piattaforma, il che rende importante per i brand tenere sempre presente la sicurezza e il comfort dei propri fan quando vengono inseriti nei contenuti o nelle varie forme di interazione.

Adesso è proprio tutto. Rimanete in contatto per ricevere aggiornamenti su questi numeri.

[Liberamente tradotto ed adattato dall’articolo di Disha Dinesh 33 Instagram Marketing Statistics for Social Media Managers in 2018]

Se siete particolarmente interessati alle statistiche, allora forse vi potranno interessare questi altri articoli del nostro blog:

28 statistiche Facebook che non potete permettervi di trascurare

Statistiche video marketing

Statistiche Social Media

 

Post suggeriti
Contattaci

In questo momento non siamo raggiungibili, ma se ci mandi una email ci metteremo in contatto con te al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

frequenza pubblicazione social mediafacebook sito web