Storie Instagram: cosa sono e perché sono importanti per il marketing

 In Social Media

Sono oltre 250 milioni le persone che usano le Storie di Instagram (Instagram Stories). Praticamente più del 50% degli utenti attivi vede regolarmente le Storie e le pubblica. Una tendenza in crescita soprattutto tra gli instagrammer più attivi.

Lo stesso Instagram ha dichiarato che le Storie incoraggiano gli utenti non solo a rimanere sulla piattaforma più a lungo, ma a visitarla più frequentemente: infatti, i giovani sotto i 25 anni trascorrono in totale più di 32 minuti al giorno su Instagram e la restante popolazione di utenti resta collegata mediamente per più di 24 minuti.

Cosa sono le Storie Instagram e perché piacciono tanto

Partiamo dal primo punto. Le Storie di Instagram consistono in un breve video oppure una sequenza di foto che una volta postati hanno una permanenza sul social di 24 ore. Dopodiché la storia sparisce dal feed e nessuno può più vederla, a meno che non sia stata scaricata sul proprio dispositivo.

Diversamente dalle foto, le storie consentono di creare contenuti passeggeri, un “must” per i giovanissimi, raccontando un avvenimento o catturando un momento saliente della giornata, sull’istante.

Il successo delle storie è proprio nella loro naturalezza che trasmette un senso di autenticità a chi li vede. Contenuti veloci, spontanei e a scadenza. Non c’è la ricercatezza dell’immagine: attraverso la posa, lo scatto, il fotoritocco o la scelta accurata degli hastag. Piuttosto, le storie hanno voglia di divertire, di essere originali e spontanee.

Instagram Stories, utile strumento di web marketing per aziende

Sono molte le aziende che hanno capito le potenzialità delle Storie di Instagram. Anche se qui i canoni della comunicazione aziendale sono ribaltati.

Occorre saper offrire ai follower contenuti inediti e divertenti, mostrando il lato pop, originale e di tendenza dell’azienda in una modalità di consumo veloce e semplice, senza troppa artefazione.

E qui viene il difficile. Perché nelle aziende i processi di comunicazione hanno tempi di realizzazione più lenti rispetto alla rapidità di pubblicazione delle Storie. Occorre poi considerare che la naturalezza del video o delle slideshow non significa assolutamente mancanza di strategia nella creazione dei contenuti.

Il risultato però può essere davvero sorprendente perché consente d’interagire attivamente con i propri followers, migliorando ulteriormente l’esperienza del cliente.

Vantaggi delle Instagram Stories

La visibilità temporanea delle Storie offre il vantaggio di poter sperimentare nuove idee di contenuti senza troppo preoccuparsi delle conseguenze di un post poco gradito. Anzi, la provvisorietà del contenuto può essere utilizzata come strumento di feedback per testare nuovi colori, prodotti, e anche analizzare la percezione del brand o creare engagement per valutare un rebranding.

Lo storytelling è uno degli elementi di successo delle Storie di Instagram con cui possiamo generare ad esempio una narrazione attorno al nostro brand in singoli episodi.

E poi, c’è il bello della diretta. Il video live di Instagram ha il vantaggio di far sì che tutti i fan ricevano una notifica appena andiamo in onda. Possiamo utilizzare il Live di Instagram per coprire un evento, un momento speciale, o per un annuncio ufficiale. Oppure anche per intervistare un ospite famoso, o fare una sessione di domande.

Le Storie in Evidenza

Ultima novità di casa Instagram sono le Storie in Evidenza. La possibilità di creare Storie permanenti, sempre visibili sul proprio profilo. Questa nuova funzione consente di aggiungere delle vere e proprie “raccolte permanenti” definendo anche quelle Storie che vogliamo siano viste per prime dai nostri fan.

 

Post recenti
Contattaci

In questo momento non siamo raggiungibili, ma se ci mandi una email ci metteremo in contatto con te al più presto.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca